Tag Archivio per: Scultura

Biennale Jingdezhen

IN BIANCO. La porcellana nella ceramica d’arte italiana contemporanea

Dal 18 dicembre 2021 al 17 maggio 2022 si terrà a Jingdezhen in Cina, presso il Ceramic Art Avenue Art Museum, la prima Biennale Internazionale di Arte Ceramica di Jingdezhen realizzata, su incarico dal Ministero della Cultura Cinese, da Zhong Art International (Italia) insieme al Museo Carlo Zauli (Italia), la China International Exhibition Agency e la Ceramic Art Avenue Art Museum.

ASSONANZE CROMATICHE

Paraventi Giapponesi – Galleria Nobili, in occasione della Milano Design Week 2021, propone con Assonanze cromatiche un focus sulle recenti realizzazioni di Simone Negri, un progetto espositivo pensato e costruito per esperire un dialogo ravvicinato tra la ceramica contemporanea e gli antichi paraventi giapponesi presenti nella collezione della galleria.

UTSUROI − Un continuo cambiamento

Nel mese di ottobre la Galleria Nobili – Paraventi Giapponesi presenta  UTSUROI – Un continuo cambiamento, un progetto espositivo a cura di Matteo Galbiati con opere di Mitsukuni Takimoto e Simone Negri. La mostra propone un colloquio fra il ceramista italiano e lo scultore giapponese sulla percezione del tempo, in specifico sul cambiamento perpetuo, in giapponese utsuroi 移ろい.

MODERN CERAMICS − Brussels Design September

Nella capitale belga, tra gli appuntamenti del ricco calendario dell’edizione 2019 del Brussels Design September, sarà presente Modern Ceramics, un’interessante mostra dedicata all’arte ceramica. Grazie al coinvolgimento e alla collaborazione della galleria Modern Shapes a questo progetto prenderanno parte anche opere di Simone Negri.

KÉRAMOS 2019

La rassegna Kéramos, in questa quinta edizione, riporta l’attenzione sull’arte mediata tramite l’argilla. La materia prima con cui sono realizzate le opere ospitate nelle diverse mostre è apparentemente una sola: una materia comune, povera, informe. Nella realtà le varianti in cui si presenta in natura o una volta raffinata, sono moltissime; così come molte sono le tecniche applicate sia in fase di modellazione, cottura, decorazione. Sta anche in questo la forza della duplice mostra a carattere parzialmente itinerante che presenta una panoramica sulla produzione artistica in ceramica del Novecento.

CERAMIC ART ANDENNE 2018 − Contemporary expressions from Italy

Un’importante mostra patrocinata dall’Istituto Italiano di Cultura, con opere recenti realizzate da un selezionato gruppo di artisti residenti e operanti in Italia; un complesso progetto espositivo pensato per mostrare i molteplici aspetti del panorama creativo nazionale.

extra murum

EXTRA MURUM − Arte contemporanea tra le mura

Si presenta come un circuito artistico e turistico, il cui filo conduttore è dato all’argilla, materia prima della ceramica, quello che prenderà vita in cinque città murate del Veneto dal 2 al 24 settembre 2017. Extra Murum, fuori dal muro, è il nome della collettiva d’arte contemporanea che riunisce opere recenti e inedite di dieci artisti provenienti da tutta Italia che saranno ospitate nelle città di: Asolo, Bassano del Grappa, Castelfranco Veneto, Cittadella e Marostica.

KÉRAMOS 2017

Kéramos: una parola che come poche altre indica l’antico fare dell’uomo.
L’insieme di terra, mano e fuoco hanno prodotto fin dalla preistoria oggetti che ancora oggi raccontano di utilità e bellezza. La galleria GulliArte in questa terza edizione, presenta una rassegna di opere in ceramica create nel corso del novecento e del secolo appena iniziato da artisti noti ed affermati in campo italiano ed internazionale, appartenenti ad almeno tre generazioni.

archiscultura

OPEN! Gli architetti aprono il loro studi al pubblico

Nei giorni 26 e 27 maggio 2017 si svolgerà OPEN! evento promosso dal Consiglio Nazionale Architetti PCC. La manifestazione accomunerà idealmente tutti gli studi italiani in un unico grande evento diffuso su tutto il territorio nazionale nell’ambito del quale gli studi di architettura apriranno contemporaneamente le loro porte al pubblico. É un’occasione per far conoscere il mondo dell’architettura al grande pubblico e ai non addetti ai lavori.

arte contemporanea in villa

EXTRA MURUM − Arte contemporanea in villa

Villa Caldogno si appresta ad ospitare la nuova edizione di Scienza e Conoscenza con un programma atto a soddisfare qualsiasi curiosità il pubblico possa avere attorno al tema: evoluzione e biodiversità. La novità di quest’anno è che, accanto alle diverse proposte di carattere scientifico e naturalistico, troverà posto la collettiva d’arte contemporanea dal titolo Extra Murum, fuori dal muro. Nell’ottica contemporanea infatti il muro diviene un punto di transizione, un varco che consente il passaggio di genti, idee, punti di vista e quindi un evoluzione ed un raffronto fra ciò che è diverso.