UTSUROI | Un continuo cambiamento

Nel mese di ottobre la Galleria Nobili – Paraventi Giapponesi presenta  UTSUROI – Un continuo cambiamento, un progetto espositivo a cura di Matteo Galbiati con opere di Mitsukuni Takimoto e Simone Negri. La mostra propone un colloquio fra il ceramista italiano e lo scultore giapponese sulla percezione del tempo, in specifico sul cambiamento perpetuo, in giapponese utsuroi 移ろい.

MODERN CERAMICS | Brussels Design September

Nella capitale belga, tra gli appuntamenti del ricco calendario dell’edizione 2019 del Brussels Design September, sarà presente Modern Ceramics, un’interessante mostra dedicata all’arte ceramica. Grazie al coinvolgimento e alla collaborazione della galleria Modern Shapes a questo progetto prenderanno parte anche opere di Simone Negri. Modern Ceramics sarà un’articolata esposizione in cui saranno presenti nomi affermati dell’attuale panorama internazionale.

KÉRAMOS 2019

La rassegna Kéramos, in questa quinta edizione, riporta l’attenzione sull’arte mediata tramite l’argilla. La materia prima con cui sono realizzate le opere ospitate nelle diverse mostre è apparentemente una sola: una materia comune, povera, informe. Nella realtà le varianti in cui si presenta in natura o una volta raffinata, sono moltissime; così come molte sono le tecniche applicate sia in fase di modellazione, cottura, decorazione. Sta anche in questo la forza della duplice mostra a carattere parzialmente itinerante che presenta una panoramica sulla produzione artistica in ceramica del Novecento.

SIMONE NEGRI

Simone Negri nel mese di Febbraio presenterà un gruppo di nuovi lavori in una mostra personale presso la prestigiosa galleria Modern Shapes ad Anversa. Un’esposizione accompagnata dalla pubblicazione di un catalogo che metterà in luce il linguaggio poetico dell’autore e le inedite soluzioni formali.

AL TEMPO STESSO

Nel lavoro di un artista trovano spazio innumerevoli spunti e rimandi a una soggettività che si fa espressione concreta. A prescindere dalla tecnica e dai materiali usati è nella poetica d’insieme che il messaggio si rende comprensibile al pubblico; il codice espressivo utilizzato è quindi strumento per fissare una visione che può toccare le tematiche più varie. 

ARTISTI DELLA CERAMICA | Presenze contemporanee nell’antica Fornace Pasquinucci

Artisti della Ceramica è il titolo del prossimo appuntamento della Fornace Pasquinucci che apre al pubblico sabato 9 Giugno 2018. Una mostra sapientemente organizzata e allestita nei suggestivi ambienti dell’antica Fornace grazie al lavoro di collaborazione tra l’Associazione Pasquinucci e il gruppo Lampi Creativi, con artisti selezionati per l’occasione, getta uno sguardo sull’arte contemporanea attraverso le molteplici possibilità dell’argilla e delle sue lavorazioni.

CERAMIC ART ANDENNE 2018 | Contemporary expressions from Italy

Contemporary expressions from Italy è tra i principali appuntamenti internazionali inseriti nel ricco programma della biennale d’arte ceramica ad Andenne, città belga situata nella Vallonia. Un’importante mostra patrocinata dall’Istituto Italiano di Cultura, con opere recenti realizzate da un selezionato gruppo di artisti residenti e operanti in Italia; un complesso progetto espositivo pensato per mostrare i molteplici aspetti del panorama creativo nazionale.

arte ceramica

BAUEN | Terre in armonia

Martedì 19 settembre alle ore 18.00 negli spazi espositivi di RAFFAELE Spa verrà inaugurata BAUEN – Terre in armonia, una mostra collettiva con opere realizzate da quattordici artisti del panorama nazionale. Un’iniziativa fortemente voluta dalla galleria SUKIYA, diretta da Antonio Pugliese, da tempo impegnata sul proprio territorio nella promozione dell’arte ceramica contemporanea.

extra murum

EXTRA MURUM | Arte contemporanea tra le mura

Si presenta come un circuito artistico e turistico, il cui filo conduttore è dato all’argilla, materia prima della ceramica, quello che prenderà vita in cinque città murate del Veneto dal 2 al 24 settembre 2017. Extra Murum, fuori dal muro, è il nome della collettiva d’arte contemporanea che riunisce opere recenti e inedite di dieci artisti provenienti da tutta Italia che saranno ospitate nelle città di: Asolo, Bassano del Grappa, Castelfranco Veneto, Cittadella e Marostica.